Ho un attacco per lampade a sospensione ma il paralume classico non mi convince proprio, specialmente nella camera dei ragazzi

Prendiamo delle strisce di legno lunghe e le tagliamo di tre spessori diversi
Con l’aiuto di qualche ciappo per stendere i panni iniziamo a fare dei cerchi delle dimensioni scelte per il paralume, facendo incastri e passaggi tra le diverse strisce, quando la soluzione ci convince fermiamo le estremità con della colla e con una clip.
Una volta compiuta questa operazione con tutte le strisce, i cerchi dovranno intersecarsi a formare una palla irregolare

Con il cartoncino e la base per la lampada, svitate l’anello di plastica posto sopra la base, e tracciando sul cartoncino i contorni di un quadrato dove possa essere ospitato l’avvitamento della lampada
Ottenendo così un buco sul cartoncino, lo si inserisce tra l’anello in plastica e il resto della base per la lampada, così da incastrarlo perfettamente tra queste due componenti, io per nascondere questo angolo l’ho rivestito con una striscia di legno.
Ora infilate una mano nel paralume e avvitate la lampadina e voilà!

Joy

gli ultimi divertimenti che non centrano nulla col lavoro

Non esitare

Contattami

Contattami

MaDds Freelance graphic web designer

Sono un web e visual designer freelance e questo è il mio portfolio online. Su questo sito, troverete informazioni su di me, i miei lavori e la possibilità di richiedere la mia consulenza.

MaDds di Maddalena Carpanelli |  Web e Graphic Designer a Bologna
Copyright © 2016 Maddalena Carpanelli. All Rights Reserved. P.IVA 09067991001